giovedì 28 marzo 2019

IL MIO AMORE E' TUTTO PER TE DI LIANNE WEST

TITOLO: Il mio amore è tutto per te
AUTORE: Lianne West
EDITORE: Self-publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 14 settembre 2018
GENERE: Young Adult


Super Scripted 000000
È estate, le lezioni al college sono terminate e Jessy è di nuovo a casa. A differenza delle sue amiche, non ha voglia di partire per qualche meta lontana e godersi le vacanze. Il suo unico desiderio è restare in città per provare a riconquistare il suo ex ragazzo. Peccato, però, che all’ultimo minuto sarà costretta a seguire i suoi genitori in California e a rivedere Nate, un vecchio amico di suo fratello, il ragazzo che non avrebbe mai voluto rincontrare. Nate Turner non è esattamente un bravo ragazzo, né un amico fidato. In compenso è bello, sexy e affascinante con la sua pelle ambrata, i muscoli scolpiti e lo sguardo intenso. Quando lui è nei dintorni, Jessy non riesce a fare a meno di notarlo e pare che la cosa sia reciproca. Ma Nate non è soltanto muscoli e fascino. Ha una sua storia da raccontare e dei sentimenti che battono da tempo nel suo cuore. E ha qualcosa di grande da regalare a Jessy: il suo amore, quello che le ha sempre tenuto nascosto.

Se devo basare il mio giudizio per la trama non è negativo.
I protagonisti di questa storia si conoscono sin dalla loro adolescenza, un’amicizia estiva, nata in California a Lake Tahoe.
Nate è colui che spicca in questo romanzo, bello fuori ma anche dentro.
Nella sua breve esistenza, essendo molto giovane, ha dovuto dire addio a troppe persone importanti.
Partendo dalla morte del suo migliore amico, all’abbandono di suo padre.
Ma quello che più l’ha fatto soffrire è stato l’odio di Jassie nei suoi confronti.
Nonostante però tutto il dolore che ha dovuto subire, è riuscito ad affrontare tutto con grande maturità.
Jassie invece è colei che mi ha rovinato la lettura, ASSOLUTAMENTE NO.
Çapricciosa, infantile e egoista.
La cattiveria che usa nei confronti di Nate e assurda, capisco che quando ti muore qualcuno di importante si tende a voler trovare un Capro espiatorio, ma nonostante questo non sono riuscita a giustificarla.
Anche con i suoi genitori, se ero la madre l’avrei presa a schiaffi.
Purtroppo solo un singolo personaggio è riuscito a rovinarmi la lettura.
Il finale scontato e senza un senso a parte l’ovvio.
A me non è piaciuto lascio a voi giudicarlo.


Nessun commento:

Posta un commento